LEGGENDARIA – maggio 2012

Posted on by on maggio 1st, 2012 | 0 Comments »

speciale: BALCANICA
estratto dall’articolo di Mario Boccia


Bratunac (Srebrenica): operaie della Cooperativa Insieme in pausa caffè.
(le fragole  sulla tovaglia sono rosse).

La cooperativa organizza la raccolta, conservazione e lavorazione di piccoli frutti (lamponi, more, mirtilli, fragole) tipici della valle della Drina. Sono vittime di opposti nazionalismi. Si chiamano Beba, Nermina, Maja, Rada, Milka. Seguitare a dividerle in serbe-ortodosse o musulmane sarebbe come continuare a commettere un crimine. Sono operaie, contadine, agronome; donne nate in Bosnia Erzegovina. Sono lo stesso popolo. Non vivono di rendita per i torti subiti, ma del loro lavoro. Non dimenticano niente, ma riconoscono il valore del dolore dell’altro (e per me meritano il nobel per la pace).

« NUOVA ECOLOGIA – marzo 2012
IL MANIFESTO – ottobre 2012 »